Lettori fissi

martedì 12 gennaio 2016

Muker Feather Bluetooth 4.1 cuffie

Oggi vi voglio parlare delle cuffie bluetooth prodotte dall'azienda Muker™, che mi hanno veramente colpito in maniera positiva.
Esse arrivano all'interno di una scatola di plastica trasparente che mostra non solo gli auricolari, di colore bianco e col cavo e i tasti azzurri, ma anche altre 2 paia di copriauricolari in silicone nella misura piccola e grande, oltre a quelli di misura media già pronti all'utilizzo, un cavo USB-MicroUSB bianco per ricaricare il dispositivo, un sacchettino impermeabile grigio con chiusura a laccetto dove riporre le cuffie e un breve manuale delle istruzioni in lingua inglese.
Il comando ON/OFF, tenuto premuto per qualche istante, serve ad accendere e spegnere il dispositivo. 
Dopo averlo pigiato, si potrà sentire una voce ringraziare per aver scelto queste cuffie (cosa che accade ogni volta che il dispositivo viene avviato) e una breve e simpatica musichetta. Dopodiché si vedrà lampeggiare un LED di colore rosso. Per collegarlo tramite bluetooth al cellulare, bisogna premere il tasto multifunzione con le cuffie spente, per cinque secondi, fino a quando la voce in inglese non inviterà all'attivazione del bluetooth del dispositivo da collegare agli auricolari e si vedra una luce blu intermittente. A quel punto, basterà selezionare la voce "Muker-v9" col vostro dispositivo, e le cuffie saranno collegate.
Le opzioni play e pausa (per la riproduzione musicale) e risposta o termine chiamata vengono selezionate premendo brevemente il tasto multifunzione con il simbolo del telefono e di un normale tasto play/pause. 
pulsanti che servono per alzare/abbassare il volume o per passare alla canzone precedente/successiva sono rispettivamente i tasti + e –, posti sulla parte della cuffia destra che, una volta indossate le cuffie, si troverà davanti. Sempre lì sotto si può distinguere il piccolo foro che funge da microfono. 
Sull'altra cuffia è presente l'entrata MicroUSB per caricare gli auricolari.
Gli archetti sono opzionali, servono per offrire una vestibilità migliore e sono indicati per essere utilizzati anche da chi fa sport o utilizza gli auricolari mentre è in movimento, ma non è solo per la vestibilità, che consiglio questi auricolari: il prezzo è più che onesto, essendo la qualità audio davvero buona, in quanto ottima per voce e buona per musica. Proprio riguardo a quest'ultima, i bassi sono ben definiti. Infine, c'è una novità, rispetto ai concorrenti: il comando audio per decidere se accettare o rifiutare la chiamata in arrivo, scandendo "YES" oppure "NO".
La linea è una via di mezzo tra lo sportivo e l'elegante, e il peso è minimo, perciò quando le cuffie sono appese al collo quasi non ce ne si accorge. In sintesi queste cuffie bluetooth intrauricolari della Muker sono pratiche, utili, di facile utilizzo e soprattutto hanno un audio veramente buono, soprattutto rapportato al prezzo dell'articolo.

Se siete interessati a questo articolo, cliccate qui.  

6 commenti:

  1. Davvero belle nel loro design semplice e colorato e molto utili soprattutto per me quando esco a correre

    RispondiElimina
  2. Davvero belle nel loro design semplice e colorato e molto utili soprattutto per me quando esco a correre

    RispondiElimina
  3. Che belle e molto utili ,ottima recensione complimenti tesorino <3

    RispondiElimina
  4. Il design è decisamente compatibile con le mie preferenze estetiche.

    RispondiElimina